Vita nuova, salotto rivoluzionato

 

salotto
Si dice anno nuovo vita nuova non a caso!

I cambiamenti in generale aiutano a ripartire con energie nuove.

Nessun cambiamento in vista da queste parti lo chiarisco subito, solo una piccola rivoluzione nel salotto di casa. Come un puzzle che si scompone e ricompone, giro e rigiro i troppi mobili fino a trovare una soluzione diversa dal solito, per cercare di avere un pochino di spazio in più, giusto quel tantinello a giustificare la piccola rivoluzione di stamattina.

Mia madre era un po’ come me, o meglio, io sono un po’ come lei, amo cambiare e così ogni tanto cerco di invertire l’odine degli addendi ops dei mobili giusto per non annoiarmi durante le faccende di casa.

E mentre la credenza dalla parete di destra veniva postata nell’angolo opposto, riflettevo proprio sul senso del cambiamento come movimento, come un divenire, un perenne nascere e morire delle cose….
Come è facile passare da una vetrinetta in stile inglese spostata in un angolo ad uno dei concetti filosofici più importanti!

Tutto cambia e tutto scorre, poiché ogni cosa è soggetta al tempo e alla trasformazione….il panta rei di Eraclito.

Si lo so non è normale che mentre sposti un divano da un a parete all’altra la tua mente intrecci pensieri e concetti che si fondono (o meglio si confondono) facendoli venire a galla tutti insieme mescolandoli in un ‘disordine’ più simile al caos.
Ma io non sono normale questo ormai dovrebbe essermi chiaro.

PS
Il salotto della foto è solo un sogno…..

Rispondi