Un brunch da Marco

Le meraviglie dei social. Un brunch a casa di Marco per iniziare il nuovo anno all'insegna delle belle persone. Tutto è cominciato su twitter. Si parla, si twitta, ci si incontra ad eventi specifici, si intrecciano storie e nascono belle amicizie. È così che ho conosciuto Marco Stancati e poi Daniela sua moglie.

Al brunch di oggi a casa di Marco ho avuto la fortuna di conoscere tante persone interessanti, anche se il termine 'interessante' è davvero riduttivo. Sicuramente di spessore, di contenuto. Per un attimo mi sono anche sentita fuori luogo, nella mia 'normalità', non altezza delle storie e dei lavori che sentivo condividere.

Poi, per caso, ho 'attaccato bottone' con Emanuela (la Falcetti per dirla tutta), giornalista e conduttrice di una fortunatissima trasmissione radiofonica su Rai1 misteriosamente cassata dopo 20 anni, ma questa è un'altra storia, che improvvisamente mi ha dato il vero e unico motivo per sentirmi 'speciale' altro che normale, e darmi la sensazione improvvisa di essere all'altezza di tutto e di tutti: l'essere mamma di 5 ragazzi!

Che dire? Grazie Emanuela e grazie Marco una giornata da inserire nella memoria dei ricordi!

PS

Non posso non commentare il cibo offerto, una qualità eccezionale accompagnata da una presentazione altrettanto superlativa. Se dovete organizzare qualche evento speciale vi consiglio di rivolgervi a loro Guerrini Bistrot

 

 

 

Rispondi