Tecnologia al servizio: Evernote

20130718-223021.jpgHo una app scaricata ormai da tempo che fino a qualche giorno fa era a me sconosciuta in quanto a funzionalità.
Oggi sento di poter dire che, per come ormai è organizzata la mia vita, non ne potrei più fare a meno. Si tratta di Evernote. Puoi memorizzare tutto, conservare foto, documenti, scrivere note, conservare scontrini… il tutto sincronizzato con qualsiasi altro smartphone o pc, indipendentemente dal sistema operativo. Hai una idea e sei per strada, l’appunti sul tuo smartphone e poi con calma lo riprendi la sera dal pc. Naturalmente si possono organizzare cartelle e per 60 mb al mese è gratuita. Puoi abbonarti ogni mese per avere 1 giga o per un intero anno ad un prezzo migliore.

Personalmente mi sto ancora organizzando per capire quanto uso ne farò. Avendo appena iniziato e avendo moltissimi documenti da memorizzare, per poterli poi eliminare dall’ipad facendo spazio, per questo primo mese ho già attivato un giga a pagamento. Il prossimo vedremo.
Certo è che ora ho tutto in una sola app che ritrovo in ogni dispositivo. Per ritrovare qualsiasi documento basta inserire una parola chiave, una data o un tag.
Ma la cosa soprendente è che correlata all’app ce ne sono altre tematiche utilissime, che sincronizzano poi in tempo reale su evernote.

20130718-230346.jpgInteressantissima è Skitch, catturi da web o apri un doc nuovo, fotografi e ci lavori sopra, frecce, evidenziatori, scritte, salvi e ti ritrovi la nota in evernote.
.
.
Poi c’è vJournal, semplice ma efficace memorizza giornalmente tracciando l’orario. Hai una idea da appuntare? La scrivi al volo e la salvi.

20130718-231458.jpgDue ore dopo senti l’esigenza di appuntare altro, un appuntamento, una idea per un nuovo articolo, apri vJournal l’appunti, salvi e te la ritroverai nello stesso documento del precedente, direttamente in Evernote, in orario diverso.

20130718-231609.jpg A fine giornata poi puoi raccogliere tutte le idee appuntate. Il giorno dopo riparti con una nuova nota.
.
.

20130718-231744.jpgPer chi ama e si diletta in cucina c’è poi Food dove puoi cercare tra tante ricette, appuntarme una tua, fotografare e memorizzare dal web e conservare tutti i piatti che vorrai archiviare (attenzione sempre allo spazio).
Per ora ho scoperto queste app legate ad Evernote e molto utili. Per iniziare secondo me sono più che sufficienti. Se volete conoscere altro allora andate sul sito ufficiale di Evernote.
Se la proverete non potrete più farne a meno, donne/uomini avvisati!

3 comments on “Tecnologia al servizio: Evernote

  1. Tiziana ha detto:

    Ti viene richiesto di effettuare l’accesso perché dndtzn@gmail.com è utilizzato da un account diverso da quello che stai usando ora.

    Accedendo pubblicherai il seguente commento a Tecnologia al servizio: Evernote:
    Ciao Paola, se ti sei appassionata di Evernote allora visita i miei blog http://www.tizianadandrea.it e italiansevernote.wordpress.com dove troverai spunti interessanti su come usare Evernote per i genitori (e tu sicuramente sei una super mamma!!). Se poi hai suggerimenti o consigli scrivi pure

  2. Tiziana ha detto:

    Ciao Paola,
    se ti sei appassionata di Evernote allora fai un giro sui miei blog magari troverai utili consigli per l’uso dedicato ai genitori (e tu sei una super mamma!!)

    eccoli qui
    italiansevernote.wordpress.com
    http://www.tizianadandrea.it

    se poi hai consigli da condividere ovviamente scrivimi 🙂

  3. […] appuntare qualcosa al volo uso vJournal collegata a evernote e qui, in questo articolo, potrete trovare spiegato il suo […]

Rispondi