Tag: primavera

Voglia di primavera

Non so voi ma per me il mese di marzo rappresenta da sempre l’anticamera della Primavera, indipendentemente dal tempo che fa.

E la voglia di ricominciare a colorare la propria vita torna a prendere forma a partire dalle piccole cose. Vi mostro dunque alcune decorazioni che ho realizzato in tema: le rose in gomma crepla.

 rose_crepla 

Belle vero? In questo video vi faccio vedere come le ho modellate con un semplice ferro da stiro, una piastra per capelli e un punch a fiore.

NB: la sagoma del fiore, se non avete un punch adatto o una fustella, potete usare uno stampo da cucina o semplicemente disegnarlo e tagliarlo con le forbici.

Queste rose poi le ho incollate su un uovo di polistirolo dipinto con i distress che andrà sulla tavola di Pasqua; le foglie e le farfalle le ho tagliate con due fustelle utilizzando la big shot e la base è un rotolo di scotch da pacchi terminato ricoperto con degli washi tape, della serie non si butta niente!

 centrotavola uovo pasquale 
 IMG_1726 

Con le rose rimanenti ho decorato un cuore di vimini, comprato in un negozio di cinesi sotto casa

cuore_primavera

 

Buona Primavera a tutti

Maledetta primavera…

20130422-174304.jpgMa questa benedetta primavera, che sembrava finalmente arrivata, che fa….rifugge?
Per associazione di idee sarei propensa a pensare ad una reazione atmosferica al momento ‘freddo’ che stiamo vivendo in politica.
Il cambio di stagione, non quello classico dello svuotamento degli armadi, qui un armadio unico per tutte le stagioni, uno per i maschi e uno per le femmine, ma quello umorale, da tempo lo avevo messo in atto!
Fermamente convinta che sia solo una sfuriata emotiva di chi da lassù smuove e agita gli animi temporali, imperterrita vado avanti. Perché se non “coloro” la primavera a modo mio, allora si che l’inverno non finirà mai!

E primavera fu…

20130414-192213.jpgPossiamo finalmente dire che la bella stagione ha avuto inizio. Sono le 19.00 e ancora batte un bel sole che ci permette di andare sull’altalena ancora per un po’.

Arriva la Primavera (speriamo)

20130405-151813.jpgLe stagioni come metafora della vita

Le stagioni come metafora della vita: la Primavera

Sono in ritardo per parlare della primavera la mia stagione preferita. Ma il lungo inverno di questo anno ha rallentato tutto, per cui riprendo un mio pensiero di qualche tempo fa e lo riporto così come l’ho pensato.

Non so a voi ma per me la Primavera è l’inizio della vita nuova. I colori, i profumi, il pallido sole che affiora……………diventano un momento magico, da assaporare lentamente. E’ l’anticamera dell’estate stagione dove la voglia di “libertà”  prende il sopravvento.

E’ il tempo della rinascita in assoluto, del trionfo della vita sulla morte, del senso profondo che ognuno di noi prova di fronte al risveglio della natura che torna a portare i suoi frutti dopo il lungo inverno.

Il ritmo delle stagioni è una metafora della vita, così come le vedo io:

La Primavera è il tempo dell’infanzia e della scoperta di un mondo ancora innocente animato da mille segreti tutti da scoprire; è il sabato del villaggio;

L’Estate è il tempo dell’adolescenza e della scoperta dell’amore, è la stagione della vita che attraverso l’arrivo del sole scalda i corpi che si cercano e che si uniscono in un abbraccio;

L’Autunno è il tempo dell’abbandono, come le foglie che lasciano l’albero e cadono sulla terra, così l’adolescente ormai uomo, lascia la propria casa e va alla ricerca e alla scoperta del mondo, non più innocente e puro ai suoi occhi.

L’Inverno è la maturità, la vecchiaia, il senso di vuoto che circonda la spoglia natura, è l’uomo alla fine del suo tempo, senza più interessi, né passioni, pronto ad accogliere la morte……………

ma ecco che ritorna magicamente la Primavera e quell’uomo può finire il suo tempo e accogliere la morte dell’inverno, o può rinascere come maestro per un altro fanciullo che apre gli occhi al mondo e inizia il suo ciclo delle stagioni.