Tag: applicazioni

Lavorare d’estate con ipad

20130822-013743.jpgDa quando ho intrapreso il cammino di blogger (non saprei usare altro termine anche se non lo ami molto), le vacanze, quelle classiche da lavoro ufficiale chiuso, si trasformano in altro lavoro.
È durante l’estate del 2009 che ho scritto il mio libro, ed è sempre d’estate che ho progettato il primo blog tematico, genitore di questo (nato guarda caso sempre in estate) con cui ho vinto il premio Donna&Web nella categoria blog.

Lavorando con un ipad, non avendo un portatile degno di questo nome, posso davvero portarmi il lavoro da me preferito dovunque.
Amo scrivere, una passione nata tardi, anche se credo di aver avuto sempre consapevolezza di saper scrivere meglio di come riesca a parlare.
Considerando poi che da gennaio 2013 curo una rubrica sul Magazine lenuovemamme.it, anche questa estate ho avuto il mio bel da fare: nuova veste grafica al blog e gli articoli per il magazine che in vacanza non è mai andato.
Ho anche rinunciato ad altra collaborazione, ma devo rimanere con i piedi per terra e non credo che avrei potuto svolgere al meglio un altro impegno, oltretutto ho sempre una famiglia di 5 figli da portare avanti, seppur molto supportata (e sopportata) dal marito.

La tecnolgia in questo mi aiuta molto come dicevo e con un ipad riesco davvero a gestire tutto.
Pertanto voglio condividere con voi le app che mi aiutano in questa mia passione che è lo scrivere e condividere.

Prima di tutto ci sono le app specifiche dove scrivo i testi per i miei articoli: una fra tutte Pages, ma anche direttamente Evernote app fantastica dove archivio di tutto, le idee, le bozze per nuovi articoli, gli articoli finiti, pagine web interessanti, note audio, disegni, foto, mail ecc. che ritrovo poi in ogni dispositivo che sia un pc o un iphone, con la possibilità di avere taccuini offline da aprire in ogni momento anche in assenza di connessione. Utili per queste operazione anche Google Drive e Dropbox, anche se personalmente Evernote mi soddisfa in tutto, avendo anche la possibilità di condividere con altri i taccuini.

Il mio ipad non ha 3G ma con uno smartphone di ultima generazione mi connetto utilizzandolo come hotspot, pertanto mi basta un contratto con qualsiasi operatore, a me conveniente, con minimo 2 giga di traffico internet per questi momenti estivi, a casa uso il wifi.

Spesso uso mie illustrazioni per gli articoli che scrivo, ho bisogno quindi di una buona app di grafica, io uso ArtStudio che mi permette di lavorare su livelli.

Uso app specifiche per i vari social FB, TW e Google+ per condividere i contenuti dei miei articoli e per comunicare con la redazione del Magazine con cui collaboro.
Per chi ha TW consiglio Tweetbot la trovo migliore dell’app ufficiale. Ancora non ho trovato una buona app per gestire FB, spesso preferisco collegarmi direttamente, faccio prima e meglio.
Uso gmail per inviare e ricevere mail.

A volte ho necessita, gestendo il sito ufficiale della scuola dove lavoro, di archiviare in rete documenti pdf da immettere poi in rete attraverso ftp. Esiste una app per questo davvero efficace, difficile da usare se non si conosce un po’ di html e ftp ed è FTPOnTheGo.

Uso Bloglovin per raggruppare tutti i blog interessanti che leggo e che mi potrebbero essere utili per i miei articoli così come Fliboard.

Per appuntare qualcosa al volo uso vJournal collegata a evernote e qui, in questo articolo, potrete trovare spiegato il suo utilizzo.

Infine non può mancare in questo elenco di app WordPress con cui caricare i mie articoli su questo blog.

Mi sembra di non aver trascurato niente. Spero di poter essere utile a qualcuno.
Vi invito a suggerire anche voi utili app. Grazie in anticipo.

Tecnologia al servizio: Evernote

20130718-223021.jpgHo una app scaricata ormai da tempo che fino a qualche giorno fa era a me sconosciuta in quanto a funzionalità.
Oggi sento di poter dire che, per come ormai è organizzata la mia vita, non ne potrei più fare a meno. Si tratta di Evernote. Puoi memorizzare tutto, conservare foto, documenti, scrivere note, conservare scontrini… il tutto sincronizzato con qualsiasi altro smartphone o pc, indipendentemente dal sistema operativo. Hai una idea e sei per strada, l’appunti sul tuo smartphone e poi con calma lo riprendi la sera dal pc. Naturalmente si possono organizzare cartelle e per 60 mb al mese è gratuita. Puoi abbonarti ogni mese per avere 1 giga o per un intero anno ad un prezzo migliore.

Leggi