Silhouette Portrait: regalo di Natale

Passato Natale ma soprattutto passato l’ultimo dell’anno senza troppe preoccupazioni. I figli grandi sono ormai autonomi, indipendenti e la fiducia che riponiamo in loro ci fa dormire sonni ‘abbastanza’ tranquilli, abbastanza perché sappiamo bene che non tutto dipende dalla loro volontà e su questo poco possiamo fare se non pregare, sperare e aspettare!

Per la verità figlia grande quest’anno ha fatto da baby sitter al piccolo per permettere a noi genitori di fare servizio in parrocchia per far passare un buon Capodanno ai vecchini soli del quartiere!

I figli di mezzo a casa di amici….insomma tutto sotto controllo.

Infatti non è di questo che voglio parlare, ma bensì del regalo che ho ricevuto a Natale: la Silhouette Portrait e per chi è malata come me di cartopazzia sa bene di cosa sto parlando!

 

silhouette

 

E’ un plotter da taglio.

Si disegna una sagoma al computer, o si scarica dal sito, con un programma specifico in dotazione con la macchina stessa, Silhouette Studio, si da invia e lei taglia alla perfezione il disegno.

Oppure si fa un disegno completo, per chi mastica di grafica 2.0, si stampa normalmente e con un sistema di crocini che la silly riconosce, si fa tagliare dal plotter.

A che serve? Per il mondo cartopazzoso è una domanda inutile, ci si fa di tutto: biglietti di auguri personalizzati, card e altro per lavori di scrapbooking, decorazioni per vetro (con specifici supporti) e tanto tanto altro.

Io sono alle prime armi e mi sto avventurando piano piano, ma mi sto divertendo molto.

di seguito alcuni primi esperimenti.

 

silhouette2

silhouette1

silhouette3

silhouette4

silhouette5

Rispondi