Ricomincio dalla cucina: fagioli cannellini

Ricominciare è sempre dura, ma questo ve lo voglio raccontare, perché è facile, veloce e buonissimo. Di che parlo? Di un primo piatto inventato sul momento guardando il frigorifero semivuoto al ritorno dal lavoro.

Cosa cucinare quando salta la programmazione settimanale che provo a seguire sempre con scarsi risultati? Etvoilà


Prendete un barattolo di fagioli cannellini o di ceci in alternativa, frullateli con il minipimer insieme ad un po’ di pepe, aglio trifolato, acciughina e sale se serve.

A parte fate soffriggere pancetta dolce e poi insieme conditeci la pasta spruzzandoci sopra anbondante pecorino. Per i vegetariani si può sostituire la pancetta con del seitan soffritto (non sarà la stessa cosa ma la figlia vegetariana ha apprezzato, e niente acciughina)

Da leccarsi i baffi garantito dai figli

Rispondi