Organizer: la mia agenda filofax

 

Organizer Filofax

Adoro la mia filofax. Il piacere di tornare a scrivere su una agenda cartacea lo devo a Mammachetesta e al suo articolo ispiratore. Ho sbagliato perché ho preso la Apex Pocket e forse era meglio il formato A5 come consigliato. È andata ed ora me la tengo così, certamente più pratica da mettere nella borsa.

Credo che le darò anche un nome per quanto è diventata parte di me.

Anche io sono un po' bimbominchia e alla mia età direi che sono anche un caso grave. Litigo con figlia n. 4 sugli stickers: io li compro e lei me li ruba!

Adesso quando mi muovo sono inseparabile con il mio iphone, utlissimo per gli appuntamenti, gli avvisi, e molto altro, e la mia filofax. Ho deciso la chiamerò Filo, la mia FidoFilo (non fateci caso).

Come la sto organizzando? Ci sto lavorando ancora per trovare il perfetto equilibrio per mettere dentro tutto ciò che mi serve. Sono partita da questo schema realizzato con app SuperMappe per ipad.

 

Giusto per rendermi conto di quanto la mia vita sia incasinata e bisognosa di organizzazione.

Aprendola vi potete subito fare una idea di quanta minchiaggine io sia ancora capace, ma quanto mi diverto!

 

Figlia grande, invece, mi guarda e mi prende parecchio in giro. Ma io sorrido e vado avanti.

Non ragioniam di loro ma guarda e passa” citava il buon Dante nell'Inferno (canto III verso 51).

Credo che occorra essere un po' creativi per poter spaziare a 360' e pensare a 'mappe concettuali', altrimenti io stessa mi perderei invece che orientarmi all'interno delle pagine della mia FidoFilo. Vi confesso che esprimendo questo concetto al pragmatico marito mi ha preso per pazza.

Vi mostro l'interno.

Una parte dedicata al mio impegno come blogger: il mio blog; il Magazine LNM dove ho una rubrica dedicata all'adolescenza; le pagine e i gruppi sui social.

 

Un'altra sezione, sempre divisa con separatori colorati e stickerati per bene, riguarda la mia numerosa famiglia: figli; scuola dei figli; gestione casa; la to do lista spesa ecc.

Una sezione dedicata al mio lavoro a scuola: comunicazioni; gestione sito scuola; circolari importanti; riunioni ecc.

Una to do list finale per varie ed eventuali. In fondo due bustine trasparenti una porta carte, dove troneggia la card di Feltrinelli, la mia libreria di fiducia, e l'altra porta scontrini e altro.

 

Naturalmente c'è un agenda settimanale per scrivere ciò che di importante devo fare giornalmente. Per gli appuntamento fissi: medico, visite, riunioni ecc. preferisco utilizzare l'iphone che al momento giusto, me li ricorda con un tono di avviso.

E per tutto il resto da tenere in memoria – scontrini fiscali, preparazione lezioni, scrivere articoli, referti medici, elenchi di classe, elenchi telefonici, ricevute pagamenti, archivio fotografico, illustrazioni 2.0, orari palestra, orari ricevimento prof, comunicazioni di ogni genere ecc. ecc. ecc. … c'è il fido ipad ma soprattutto Evernote la mia organizer 2.0.

 

Rispondi